Via Claudia Augusta

L'Adige in bicicletta - Etsch Radweg

Ciclopista dell'Adige CPA lungo le antiche vie romane

da Passo Resia al mare Adriatico

La Ciclopista dell'Adige dalla sorgente a Verona segue la Via Claudia Augusta. Interessante percorso tematico con un alto valore culturale, che non offre solo un percorso ciclabile, ma ci porta a conoscere, da nord a sud, i luoghi e la gente.

Ciclopista dell'Adige-via Claudia Augusta: tappe

  1. Passo Resia (sorgente) -> Glorenza
  2. Glorenza -> Merano
  3. Merano -> Caldaro (Bolzano)
  4. Caldaro (Bolzano) -> Trento
  5. Trento -> Borghetto (TN)
  6. Borghetto -> Verona


  7. A Verona i percorsi offrono diverse opzioni:
    La via Claudia Augusta prosegue verso Ostiglia sul fiume Po, la ciclopista dell'Adige segue il fiume Adige fino a Rosolina sul Mare Adriatico:

    Ciclopista Adige da Verona a Rosolina Mare

  8. Verona -> Legnago (VR)
  9. Legnago -> Rovigo
  10. Rovigo -> Rosolina Mare (foce)
  11. Da Verona a Venezia lungo l'Adige e il Brenta

    Per prima abbiamo scelto una terza opzione: il nostro obiettivo era collegare Verona e Venezia lungo le vie d'acqua, in alternativa al trafficato itinerario I1 tra Verona e Vicenza. Abbiamo seguito l'Adige fino quasi a Rovigo e quindi proseguito verso Venezia seguendo a ritroso il Cammino di Sant'Antonio.


    1. Verona -> Legnago (VR)
    2. Legnago -> Monselice
    3. Monselice -> Fusina / Venezia